Fabbricando - Concorso nazionale

Le nuove generazioni investono sul loro domani.
Così come le aziende.

Di fatto, la proiezione verso il futuro unisce i giovani che studiano e le aziende impegnate nei mercati e nella ricerca. È questo lo spirito che ha animato il gruppo Danieli di Buttrio (Udine), tra i leader mondiali negli impianti siderurgici e nell'acciaio con 12.000 dipendenti e un fatturato di circa 3 miliardi di Euro, per il 50% realizzato all'estero, nel concorso Fabbricando. Una iniziativa che quest'anno, alla svolta della decima edizione, si rafforza e si estende fino all'università.

Resta lo spirito delle origini, confermato in tutti i bandi precedenti. Il Concorso Fabbricando - Scuole in Azienda, è nato nel 2005 dal desiderio della controllata Abs, Acciaierie Bertoli Safau, di creare un collegamento tra il mondo della scuola e quello del lavoro: «Riteniamo che i ragazzi abbiano bisogno di uscire dalle aule scolastiche per vivere esperienze in azienda, dove possano toccare e sperimentare, a seconda delle diverse età, vissuti che poi ricordino e formino il loro bagaglio culturale. A loro volta invitiamo le imprese ad accogliere i ragazzi e divenire in tal modo aule interattive, luoghi di sperimentazione pratica e di ricerca applicata. Il Concorso mira a stimolare e sviluppare nei giovani la cultura del saper fare, l'intraprendenza, l'innovazione, la soddisfazione del risultato ed il team work fulcri di uno sviluppo futuro e innovativo».

Un successo continuo e una valenza formativa che ha consentito di ottenere l'Adesione del Presidente della Repubblica con tre medaglie per i primi premi del primo bando (Scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado), del secondo (Scuole secondarie superiori e gli istituti tecnici) e del terzo bando (Università).

Ma da quest'anno, con l'impegno diretto di tutto il gruppo Danieli, c'è un obiettivo in più: stabilire un filo diretto con gli studenti universitari degli ultimi anni, in particolare di ingegneria e di economia, quelli più motivati a individuare progetti innovativi applicabili nelle aziende in una visione globale. Idee, intuizioni organizzative, processi originali, tecniche e tecnologie delle nuove frontiere della ricerca sono gli elementi decisivi richiesti dal contest del terzo bando. Che consentirà ai vincitori di conoscere il gruppo Danieli in una delle realtà operative più dinamiche e stimolanti all'estero.

Gianpietro Benedetti
Presidente del Gruppo Danieli
settembre 2014

 

Adesione del presidente della Repubblica

Adesione del Presidente della Repubblica
e sua Medaglia di Rappresentanza

Alto patronato del Presidente della Repubblica

Con il Patrocinio
della Direzione Generale
dell'Ufficio Scolastico
Regionale del FVG

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Con il Patrocinio della Regione
Autonoma Friuli Venezia Giulia

Consiglio Regionale

Con il sostegno della Presidenza
del Consiglio Regionale

e con il Patrocinio di

Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche

Federazione
delle Associazioni
Scientifiche e Tecniche

Science Centre Immaginario Scientifico di Trieste

Science Centre
Immaginario Scientifico

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci